Home page   |   Chi siamo   |   Dove siamo   |   Associazione Adorare   |
 
 
 

 

 

 

Associazione Cristiana Evangelica Adorare

 

 
Il 9 Aprile del 2011 viene costituita l'Associazione Cristiana Evangelica Adorare,
con le norme che regolano la vita interna contenute nel proprio statuto.
L'Associazione non ha scopo di lucro, è apartitica,
apolitica ed ha finalità di natura ideale, di solidarietà sociale e volontariato.
 
Associazione Cristiana Evangelica Adorare
Codice Fiscale:   N° 93170540871
Tipo di attività:  949100 - Attività delle organizzazioni religiose
 

Art. 4 (DICHIARAZIONE DI FEDE)

I Soci dell’Associazione si attengono alla seguente dichiarazione di fede:

  • Crediamo in Dio Padre Onnipotente Creatore del cielo e della terra, dell'uomo, degli Angeli, di tutte le cose e creature esistenti (Genesi 1 Ebrei 11:3);

  • Crediamo in un solo Dio, eternamente esistente nelle tre persone del Padre, Figlio e Spirito Santo (Efesi 4:6; Matteo 28:19)

  • Crediamo crediamo che se qualsiasi persona riconosce e confessa i suoi peccati, se accetta il sacrificio di Gesù' non verrà giudicato ma sarà salvato passando dalla morte direttamente a vita eterna (Giovanni 5:24-25);

  • Crediamo che Gesù sia l’unico mediatore presso il Padre(1°Timoteo 2:5)

  • Crediamo che la salvezza si e' estesa a tutto il mondo attraverso il sacrificio propiziatorio di Gesù', Agnello di Dio. Crediamo in Gesù' unigenito Figlio di Dio, generato e non creato (Salmo 2:7) quindi della stessa natura del Padre, crediamo che Gesù' e' nato dalla vergine Maria che ha concepito attraverso lo Spirito Santo e non da seme d'uomo. Crediamo che Gesù' ha provveduto la salvezza attraverso il suo sacrificio sulla croce,crediamo che Egli e' morto sulla croce essendo stato consegnato dai Giudei (Atti 2 al giudizio di Ponzio Pilato, che dopo tre giorni Dio lo risuscitò dai morti e che ha dato un comandamento agli Apostoli di annunziare il Vangelo a tutte le genti;

  • Crediamo che la Parola di Dio sia ispirata da Lui stesso e sia viva ed eterna (2° Timoteo 3:16,17)

  • Crediamo che, come per gli Apostoli nel giorno di Pentecoste, vi sia anche per noi il Battesimo nello Spirito Santo, grazie al quale riceviamo potenza nei diversi campi di azione dello Spirito (Atti 2:1-4)

  • Crediamo nella guarigione divina secondo le Sacre Scritture mediante la preghiera, l’unzione dell’olio e l’imposizione delle mani;

  • Crediamo nella celebrazione della cena del Signore (con il pane e il vino) come simbolo e ricordo del sacrificio e della morte di Gesù fino al giorno in cui tornerà;

  • Crediamo come è stabilito, che gli uomini muoiano una volta sola, dopo di che viene il giudizio (Ebrei 9:27)

  • Crediamo che solo nel nome di Gesù ci sia salvezza e che Lui sia la sola Via che porta al Padre (Atti 4:12; Giovanni 14:6)

  • Crediamo nella Chiesa santa, senza ruga e senza macchia (Efesini 5:27) lavata nel sangue di Gesù', crediamo che non e' costruita con cemento, pietre preziose, oro o argento ma con persone che in tutto il mondo invocano il nome di Dio e vivono secondo i suoi comandamenti d'amore. 

  • Crediamo che il Governo di chiesa sia più simile al Governo Neotestamentario cioè di tipo Apostolico; crediamo nei cinque ministeri: Apostolo, Profeta, Evangelista, Pastore e Dottore; che questi servano per il perfezionamento dei santi per l'opera del ministerio (efesini 4:11-16), crediamo negli altri servizi e doni che supportano i principali cinque:  gli anziani, diaconi/esse, i cantori e musicisti ed artisti in genere, gli amministratori e tutti quelli che svolgono un compito per il sostegno e l'avanzamento del Regno di Dio attraverso la Chiesa (Efesini 3:10). ...

  • Crediamo nel mantenimento della Chiesa attraverso le decime e le offerte e come sta anche scritto in Atti 4:32-35 La moltitudine di quelli che avevano creduto era d'un sol cuore e di un'anima sola; non vi era chi dicesse sua alcuna delle cose che possedeva ma tutto era in comune tra di loro.33 Gli apostoli, con grande potenza, rendevano testimonianza della risurrezione del Signore Gesù; e grande grazie era sopra tutti loro. 34 Infatti non c'era nessun bisognoso tra di loro; perché tutti quelli che possedevano poderi o case li vendevano, portavano l'importo delle cose vendute,35 e lo deponevano ai piedi degli apostoli; poi, veniva distribuito a ciascuno, secondo il bisogno.

  • Crediamo che un giorno Gesù' ritornerà per giudicare i vivi e i morti (Atti 1:11 - Apocalisse 20:11;15); crediamo nello Spirito Santo, nei suoi frutti e doni (1 Corinzi 12 - Galati 5:22), nella sua presenza e che Egli e' Dio (Giovanni 4:24) crediamo che Egli e' stato sparso su ogni carne secondo quanto profetizzò' il profeta Gioele (Gioele 2:28) e confermato dall'Apostolo Pietro (Atti 3:13), Crediamo nel Battesimo nello Spirito Santo e l'evidenza del parlare in altre lingue (Marco 16:17 - Atti 1-2 - 1 Corinzi 12-13-14) , crediamo nei miracoli nel nome di Gesù'; crediamo nel Battesimo in acqua per immersione di una decisione volontaria, personale e non costretta o decisa da altri, come simbolo della scelta personale di diventare discepoli di Gesù (Matteo 28:18-20)

 
IL PRESIDENTE DELL'ASSOCIAZIONE

 

Pastore Salamone Rosario Alessandro